13559092_1368004586617959_328314332180202860_o

07 Lug IL TEAM DESPAR AGLI EUROPEI ASSOLUTI!

Domenica due dei rappresentanti del Team Despar Trentino-Südtirolparteciperanno ai rispettivi Europei assoluti. Gli atleti in questione sono i giovani trentini Arianna Bridi e Yeman Crippa.

Entrambi sono in Olanda, rispettivamente a Hoorn ed Amsterdam, per partecipare alla loro prima manifestazione continentale assoluta.

Arianna scenderà in acqua domenica nella 10 Km di fondo per affrontare successivamente, il 14 luglio la 25 km, gare nelle quali ha recentemente vinto l’oro nei campionati italiani, queste le sue parole:” E’ la prima volta per me agli Europei assoluti, devo dire che arrivo a questa competizione dopo un collegiale ed un periodo di lavoro particolarmente buono svolto a Roma prime e a Verona poi, con il gruppo della nazionale. Le mie ambizioni sono quelle di fare principalmente una buona gara, da protagonista, senza paure!
Parlando con l’allenatore abbiamo decido di affrontare queste due distanze poiché proprio in queste ho ben figurato ai recenti Campionati Italiani. La 5 Km sarà a crono e si tratterà di una gara di pura velocità, quindi mi concentrerò sulle due distanze più lunghe dove prevale anche l’abilità tattica.
L’acqua in Olanda sarà fredda e devo dire che questo gioca a mio gareggiare con le più forti del mondo, che poi affronteranno questa gara alle Olimpiadi e quindi sono in un momento di passaggio e non credo abbiano preparato particolarmente l’appuntamento di domenica. Vedremo, io sono carica e consapevole del bel lavoro svolto sinora per arrivare qui!”

Lo spirito combattivo di Arianna è condiviso anche dal forte corridore Yeman Crippa, anche lui reduce da prestazioni eccellenti ai Campionati Italiani:
”Ho ultimato la preparazione per questi miei primi Europei Assoluti a Fai della Paganella con Giordano Benedetti, e sono stati giorni molto importanti in cui abbiamo svolto un ottimo lavoro. Sono abbastanza tranquillo, le aspettative sono di fare bene. Sarebbe un risultato pazzesco arrivare nei primi 10 (su 25 partecipanti alla finale di domenica alle 18:10 ndr). Ho la speranza che sia una gara tirata e veloce in cui magari provare a centrare il minimo per Rio, 13’25”. Io ce la metterò tutta anche perché ho l’occasione di scendere in pista con alcuni degli atleti più forti del mondo.”

Una grandissima soddisfazione per Palladium e per il team Despar che vede così realizzati alcuni degli obiettivi per il quale questo progetto è nato, ovvero portare i giovani talenti trentini al più alto livello possibile!

Grazie ragazzi, siamo con voi!

Per seguire i nostri atleti potete collegarvi in streaming ai siti:

http://hoorn2016.nl/start-ec/?lang=en
http://www.amsterdam2016.org/en/

Rai Sport trasmetterà inoltre nel pomeriggio di domenica la gara di Yeman nella diretta pomeridiana.