13323777_1345347625550322_1118966848833850227_o

01 Giu FINALI PER DEBORAH CHIESA

La forte tennista trentina sta sempre più dimostrando di essere in un ottimo stato di forma. Nel week end scorso ha infatti raggiunto ben due finali al torneo di Varsavia da 10.000$, sia in singolo che in doppio. Rientrata in Italia è subito scesa in campo a Lumezzane per difendere il diritto di restare nel campionato di serie A2 con la sua società, la 2001 Team Tennis Academy. Diritto conquistato meritatamente grazie alla decisiva vittoria in doppio con la compagna Squadrin per 6/4 1/6 6/4.
Queste le parole dell’atleta del Team Despar Trentino-Südtirol:

“Sono molto contenta per questo periodo, ricco di soddisfazioni e di buone sensazioni. Ho raggiunto la mia prima finale in un 10.000 $ il che mi ripaga del lavoro svolto e mi da nuova energia per il futuro. A Varsavia partita dopo partita mi sono sempre sentita bene in campo ed il lavoro che ho svolto questo inverno sta pagando. Ora che posso dedicarmi al 100% al tennis e agli allenamenti i risultati si vedono, come dimostrano gli ultimi buoni risultati che ho ottenuto raggiungendo i quarti di finale in Sardegna dove ho vinto nel doppio ed in Grecia partendo dalle qualificazioni sono arrivata in semifinale. Questa continuità mi permette di avanzare in classifica ed evitare di fare sempre le qualificazioni, grazie alla 780° posizione che ho raggiunto in classifica mondiale.
Ora il mio obbiettivo è quello di ritornare al mio Best Ranking dello scorso marzo, quindi intorno alla 690° posizione!
Sento aumentare la fiducia nei miei mezzi e sono contenta di vedere che sempre di più il mio livello di gioco mi permette di affrontare questi tornei in maniera positiva.”

Ora per Deborah si prospetta un altro periodo intenso di match, settimana prossima sarà infatti in Slovenia per un 10.000$, successivamente a Sassuolo e poi la tennista trentina proverà a qualificarsi per alcuni tornei da 25.000$ in Europa.